Com’era Internet nel 1995


In omaggio a Davide “il Tagliaerbe” Pozzi, il primo vero pioniere di Internet nel nord-Italia.
Bello ritrovare in rete persone con le quali si è condiviso il periodo dei modem da 4.800 bps (!), quelli “con le orecchie” su cui posare i telefoni per collegarsi alla Rete!
Quelli che quando c’erano problemi di connessione “tiravano le orecchie” per cercare di percepire tra i vari fischi del modem dove si inceppava il collegamento, oppure capivamo il problema osservando un lampeggìo anomalo, e allora via con gli “ATDT” dalla riga di comando. Quelli che si collegavano a Freetel (un arcaico IRC/Skype) e chattavano con persone all’altro capo del mondo (e i nonni non ti credevano ^^)
Ero un bambino all’epoca … e la passione è rimasta uguale.

Si percepiva già allora che questo mezzo, Internet, sarebbe stato assolutamente importante per la crescita della società civile, della conoscenza …
… e oggi con i tempi che corrono mi sento addirittura di aggiungere: “per il raggiungimento della Consapevolezza e della libertà di tutti i cittadini del mondo”.

Il blog del Tagliaerbe: http://blog.tagliaerbe.com/

Advertisements

Tag: , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: