Lester Brown e il picco dell’Acqua



(evidentemente tratto dal Blog del Beppe)

… e mentre nel mondo ci sono persone come Lester Brown che hanno intuito perfettamente qual è il problema, e ne parla apertamente …  in italia siamo costretti a sorbirci un noto “esperto” di internet che vorrebbe chiudere la bocca a chi parla di CRISI (tv o radio) colpendoli a colpi di mancati contratti per pubblicizzare i (suoi?) prodotti di consumo …

… non so … se è uno strano, originale sogno … svegliatemi per favore!
Rendetevi conto che “questo qui” decide quale deve essere la verità che dovrebbero raccontare in tv o radio. Se c’è la crisi ed è reale, non dovrebbero parlarne per non alimentarla …  ma che razza di logica applica?

… potrei scherzosamente scrivere che sto capendo solo ora per quale motivo hanno chiuso i manicomi anni fa … ma la faccenda è dannatamente seria e certi tristi ultrasettantenni passano in secondo o terzo piano di fronte alle notizie e alle conferme che ogni giorno arrivano da ogni parte del mondo.

Se proprio siamo così arretrati civilmente che dobbiamo aver bisogno  della politica … vorrei almeno dei presidenti intelligenti … chiedo troppo ?

Annunci

Tag: , , , , , , ,

2 Risposte to “Lester Brown e il picco dell’Acqua”

  1. Marty Says:

    Non sai come sono FELICE di aver trovato questo blog.

    Condivido con te ogni parola di ogni post, e quasi ho pianto quando ho letto “Altro che goccie … ormai siamo un fiume in piena!” perchè è vero.
    Perchè stiamo assistendo ad un momento di importanza fondamentale per la nostra crescita spirituale… altro che le invenzioni del progresso umano, che seppur importanti hanno solo dato una spinta a maggiori consumi!
    E io sono orgogliosa di esserci e di poter fare la mia parte.

  2. Enrico Marcolongo Says:

    Grazie Martina!
    Ti consiglio “Benedetta Irrequietezza” e “Il Potere di Adesso” … e mi raccomando … COMPRA IL MINIMO INDISPENSABILE e direttamente dal produttore se possibile, questo è solo l’inizio della Rivoluzione in atto!
    Ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: