Tornato on-line!


 

Dopo due mesi … sono tornato on-line! Dove vivo ora non arriva internet via cavo e ho dovuto optare per le nuove tecnologie wireless. Il paese è coperto dal segnale radio di alcuni WISP  e tra questi ho optato per E4A visti i prezzi competitivi. Un po’ lunghi i tempi di attesa dall’ordine alla prima connessione ma devo dire che (per il momento) sono più che soddisfatto per le prestazioni. Con l’ADSL TELE2 pagavo di più …  per metà velocità (alla faccia della pubblicità con il maiale: “Perchè pagare di più?” … brutti porci!)  e in più mi filtravano il traffico P2P dalle 8:00 alle 23:00 (non avrei potuto scaricarmi ZEITGEIST con Emule se avessi voluto). 

In futuro seguiranno ulteriori post inerenti il servizio di internet wireless che sto testando. 

Per il resto che dire? In questi mesi è successo di tutto… vi accenno alcuni episodi in ordine assolutamente  sparso:

  • Il parlamento è rimasto chiuso 10 giorni perchè “inutile approvare impegni di spesa se manca la copertura finanziaria” … un modo educato per dire: BANCAROTTA !
    Sinceramente, ve lo giuro, ero contento finchè non lavoravano! Almeno ero sicuro che non avrebbero fatto ulteriori danni, e infatti dopo che hanno riaperto le saracinesche del parlamento hanno ufficialmente 
  • privatizzato l’acqua … ma si sapeva già da tempo 
  • Si sta organizzando il “No B Day” 
  • Si sta scoprendo che Ikea non è poi così “Green”.
  • Escono video su video, documentari su documentari che mettono in discussione la società come la conosciamo, mettendo a nudo cose che quasi tutti pensano ma sono costretto a negarlo a loro stessi. Ve ne linko giusto un paio: questo e questo.
  • Anche la IEA (International Energy Agency), musa di governi per le politiche energetiche, ha rilasciato l’ultimo World Energy Outlook 2009 dove presenta scenari che inquitano anche un “picchista”.
  • … e tante altre che tempo permettendo approfondirò con post dedicati.

La sentite l’aria da “attesa” che si respira ovunque? L’Italia è come se fosse una enorme sala d’attesa di un aereoporto, tutti in silenzio, tutti con lo sguardo rivolto verso l’esterno. Dall’enorme vetrata osserviamo l’aereo che trasporterà i nostri politici fuori dall’Italia … stanno scaldando i motori e finendo gli ultimi controlli al velivolo. Mi guardo intorno  e vedo che ci sono un sacco di giovani volenterosi pieni di ottime idee e buone intenzioni che sono pronti per mettersi ai posti di comando.
Se solo riuscissero a rompere la magica attrazione del demone “Denaro”, il basso istinto della competizione, della brama di potere, se riuscissero a rompere questa maledizione del “DI PIU’ ”  … solo allora vedremo qualcosa di veramente diverso. La mia paura più grande al momento è che resti tutto uguale, anche dopo il volo di sola andata di Berlusconi & friends (Hammamet o Libia?). Per una volta sono fiducioso e ottimista, grazie ad internet ci sono molte persone informate (almeno quelli che hanno superato la fase cyber-adolescenziale dei “pornazzi” :). Persone che vigileranno e informeranno tramite la rete. Sono sempre più curioso di vedere come reagiremo, cosa (e se) cambierà… 

Signore e Signori … allacciate le cinture!

Advertisements

2 Risposte to “Tornato on-line!”

  1. simone Says:

    Reagiremo?? hai presente i bradipi? 🙂

  2. Enrico M. Says:

    eheh, hai ragione Simone … ma se per “reazione” intendi la violenza, forse sotto sotto anche quella sarebbe una sconfitta, come lo è d’altronde il continuare a sostenere ed appogiare un sistema economico come questo.
    Quello che sta succedendo, ossia la drastica riduzione dei consumi, credo sia una reazione più che adeguata che potrebbe portare a ottimi risultati e cambiamenti radicali. Ok, questa riduzione è stata dettata più da difficoltà economiche che da reale comprensione della situazione economico/ambientale del pianeta, ma perlomeno ci stiamo dirigendo verso la direzione giusta …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: