Archive for marzo 2009

Earthlings, altro documentario da vedere.

6 marzo 2009

Earthlings

Lo ammetto.
Mangiavo carne per ignoranza! Non sapevo (o non volevo sapere) cosa succedeva esattamente negli allevamenti, nè le conseguenze del consumo di carne. Sono cresciuto in montagna a grigliate, con salsiccia e costicine … conosco bene il sapore della carne …  che buona che era. I salamini piccanti nella pizza… Il ragù della nonna…

Poi alcuni anni fa ho cominicato ad informarmi (complice sempre questo benedetto web) … ho trovato i primi video girati di straforo dagli allevamenti di tutto il mondo. Ho deglutito e ho deciso di guardare tutto fino in fondo. Non me la sentivo più di NON SAPERE. Lo trovavo (e lo trovo) stupido fermarsi davanti ad uno scatolone che contiene informazioni su alcuni aspetti importanti come l’alimentazione  (LA MIA alimentazione, il cibo che inserisco in bocca) … e non aprirlo. Avete presente la scena di Matrix dove Neo deve scegliere se prendere la pillola rossa o quella blu?  Più o meno una cosa del genere …

Pian piano ho assimilato quelle immagini cruente, quella palese, barbara, insensata mancanza di rispetto verso ciò che con il loro sacrificio ci permette di restare in vita su questo pianeta. Ho ascoltato le parole di Tiziano Terzani, ho letto il pensiero di Ghandi a riguardo, di Einstein (che riporterò in fondo al post), mi sono informato più che ho potuto. Dopo molte riflessioni e dopo una lenta separazione dalla carne (era già da tempo che non mangiavo bistecche) sono riuscito anche a non provare più voglia perfino della soppressa cotta sulla piastra della stufa!

Scherzi a parte, devo ammettere che per me è stata piuttosto dura, ma vedo che sto sopravvivendo più che dignitosamente e soprattutto mi sento anche meglio … stomaco più leggero e animo più tranquillo.

Complice e aiuto in questa fase di trasformazione delle mie abitudini alimentari,  è stato anche un libro interessantissimo di Jeremy Rifkin, “Ecocidio” con riflessioni come questa:

Un asiatico adulto consuma 130-180 chilogrammi di cereali nell’arco di un anno, mentre un americano di classe media ne consuma più di una tonnellata, di cui l’80 per cento attraverso il consumo di carni di animali alimentati con i cereali.
Jeremy Rifkin, Ecocidio

ma soprattutto questo documentario, “Earthlings” (Terrestri). Per me ha rappresentato la forbice che ha reciso il cordone ombelicale che mi teneva legato a vecchie abitudini alimentari. E’ molto duro anche questo documentario, molto più diretto di Zeitgeist e se siete particolarmente sensibili fatevi prima un giro su youtube cercando “maltrattamento animali” o “allevamenti” prima di vederlo.

Ma se iniziate abbiate il coraggio di andare fino in fondo. Fatelo per voi … e per nessun’altro.

Scegliete:  PILLOLA ROSSA  PILLOLA BLU ?

_______________________________________________________________________________

Altre frasi che aiutano a riflettere:

La grandezza di una nazione e il suo progresso morale si possono giudicare dal modo in cui tratta gli animali.
– M. K. “Mahatma” Gandhi (1869-1948)

Gli animali che vivono una vita semplice e libera non muoiono di fame, fra loro non si trovano ricchi e poveri, chi mangia molte volte al giorno e chi non ha da sfamarsi; queste differenze esistono solo in mezzo agli uomini. E tuttavia continuiamo a crederci superiori agli animali.
– M.K. Gandhi

Nulla darà la possibilità di sopravvivenza sulla terra quanto l’evoluzione verso una dieta vegetariana.
– Albert Einstein

L’uomo è un animale addomesticato che per secoli ha comandato sugli altri animali con la frode, la violenza e la crudeltà. 
– Charlie Chaplin

Verrà un tempo in cui considereremo l’uccisione di un animale con lo stesso biasimo con cui consideriamo oggi quella di un uomo.
– Leonardo da Vinci

I nemici degli animali sono anche i peggiori nemici dei loro simili. La bistecca nel piatto degli occidentali affama il terzo mondo, togliendo anche la minestra dal piatto dei poveri, e non sono i vegetariani a dirlo! 
– Achille Croce

e dulcis in fundo:

TU NON PUOI PARLAR D’AMORE “Cara tu dici che ami i fiori e li strappi dai campi, dici che ami gli animali e te li mangi. Cara, quando dici che mi ami, io ho paura!”  🙂
– Dino Ignani 

Annunci